Domenica delle Palme

Carissimi, pur in questo tempo così drammatico e tragico, siamo invitati a vivere, per quanto possibile in pienezza (con la nostra preghiera, con la meditazione del Vangelo, con l’invocazione della salvezza per il mondo, con a carità), la Settimana Santa che ci immerge nel mistero della morte e risurrezione del Signore Gesù. Per questo vorrei soffermarmi con voi su alcuni aspetti, che fanno parte dell’antichissima tradizione cristiana e che magari noi abbiamo un po’ lasciato perdere.